Le fibre alimentari

Posted by

Proprietà benefiche delle fibre:

  • Migliorano il funzionamento del tratto gastrointestinale, dove creano massa e facilitano lo svuotamento intestinale.
  • Riducono e rallentano l’assorbimento di zuccheri e grassi, mantenendo sotto controllo i livelli di colesterolo e la glicemia, e ciò contribuisce a ridurre il rischio di malattie dell’apparato cardiovascolare.
  • Contribuiscono alla sazietà: procurando una sensazione di stomaco pieno. La fibra aiuta a mangiare meno e, quindi, a tenere sotto controllo il peso.
  • Sono importanti prebiotici, favoriscono cioè crescita e sviluppo di specifici ceppi batterici nel colon, soprattutto lattobacilli e bifidobatteri, microorganismi che possono contribuire al benessere complessivo dell’ospite, e potrebbero ridurre i sintomi legati a diverse malattie infiammatorie dell’intestino, Crohn e Rettocolite Ulcerosa.

Bisogna garantire il corretto apporto quotidiano di fibra non tramite integrazione, ma con il consumo quotidiano di frutta, verdura, cereali integrali e legumi, variandone la tipologia per ottenere tutti i benefici.
Una dieta variata, ricca di questi alimenti, fornirà la giusta quantità di fibra senza dover assumere pillole o tavolette e apportando anche altri nutrienti, essenziali per mantenersi in salute.

Il fabbisogno quotidiano di fibra è di 30gr per l’adulto e 0,5gr per kg di peso corporeo nel bambino
 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.