Le afte: trattamento e prevenzione.

Posted by

Le afte sono delle piccole ulcere, che compaiono nella bocca, nella mucosa interna delle guance, delle labbra, sul palato e sulla lingua.  Il termine ulcera indica una lesione della pelle e dei tessuti di rivestimento delle cavità interne e infatti le afte sono delle abrasioni rotondeggianti, con margini netti, e con un diametro di 2-5 mm, ma che a volte può addirittura arrivare ad avere un diametro di 1 cm.

Cause

La causa delle afte non è conosciuta, ma secondo una crescente evidenza, la loro insorgenza è correlata ad un indebolimento del sistema immunitario. Tra le situazioni identificate come scatenanti, troviamo:

  • particolari cibi (cibi grassi e piccanti, cioccolato, caffè, aceto)
  • stress
  • fumo, alcool
  • traumi locali (causati da un uso scorretto dello spazzolino da denti, o morsicature durante la masticazione)
  • carenza di vitamine e minerali.

Trattamento.

Per alleviare i sintomi, possiamo utilizzare paste protettive o gel a base di aloe e acido ialuronico che oltre a creare una barriera protettiva che isola l’ulcerazione, aiutano il processo di cicatrizzazione, ripristinando le condizioni fisiologiche di pH e umidità.

O ricorrere a un collutorio a base di resine della Mirra, polisaccaridi di Camomilla e Aloe che creano un film protettivo, e olio essenziale di Menta piperita che evapora al momento dell’applicazione, esplicando un’azione rinfrescante e indirettamente anestetizzante.

 Prevenzione.

  • Migliorare l’igiene orale
  • Ridurre il proprio stato di stress.
  • Limitare il consumo di cibi e bevande ritenute irritanti per la mucosa orale.
  • Rafforzare il sistema immunitario, prima di tutto seguendo una corretta alimentazione ricca di frutta, verdura, cibi ricchi di omega3, zinco, ferro, e vitamina B9, per ripristinare le carenze di vitamine e minerali, e poi eventualmente ricorrere a specifici integratori.

Chi soffre di afte recidivanti dovrebbe effettuare ulteriori controlli per escludere la correlazione tra afte e patologie a carico del tratto gastro-enterico come Morbo di Crohn e Celiachia, ma anche anemia sideropenica.

 Bibliografia.

  • Chavan M, Jain H, Diwan N, Khedkar S, Shete A, Durkar S. Recurrent aphthous stomatitis: a review. J Oral Pathol Med 2012 Sep
  • Baccaglini L, Lalla RV, Bruce AJ, Sartori-Valinotti JC, Latortue MC, Carrozzo M, Rogers RS 3rd. Urban legends: recurrent aphthous stomatitis. Oral Dis 2011 Nov
  • Vucicevic Boras V, Savage NW. Recurrent aphthous ulcerative disease: presentation and management. Aust Dent J 2007 Mar
  • Scully C, Gorsky M, Lozada-Nur F. The diagnosis and management of recurrent apthous stomatitis: a consensus approach JADA 2003
  • J S JESIJA , SARASWATHI GOPAL , HUGH P SKIEL. Recurrent Aphthous Stomatitis: An Assessment of Antioxidant Levels in Plasma and Saliva. Journal of Clinical and Diagnostic Research. 2017 Sep
Annunci

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.